Maria Mode è stata, per molti anni, una delle principali destinazioni per gli acquisti di abbigliamento, facilitati anche dalle aperture domenicali. Quando da noi era tutto chiuso, bastava infatti fare pochi chilometri, cambiare provincia, e si poteva trovare un mercato in funzione, i distributori di benzina e i negozi aperti a tutte le ore, anche di festa. Come essere all’estero.
Sullo stesso piazzale di Maria Mode sorgeva la pizzeria-trattoria di Umberto, frequentata dagli automobilisti di passaggio e dal popolo del sabato sera. Negli anni ’70, “andare da Maria Mode” dopo essere usciti dal Music o dal Prater voleva dire concludere la nottata nel caratteristico gabbiotto di legno. Pochi giorni dopo la nostra visita, a metà settembre 2017, lo chalet di Umberto è stato raso al suolo.

Piazzale Maria Mode
Piazzale Maria Mode – Dusino San Michele, corso IV Novembre 16